Previsioni meteo 23-24-25 Novembre 2009

Previsioni Meteo
Emissione di Lunedì, 23 Novembre 2009, ore 09.45
Situazione sinottica generale

La formazione di un minimo orografico sul Golfo Ligure a causa del transito di una perturbazione atlantica determina un temporaneo moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche sulle regioni centro settentrionali. La pressione al suolo tornerà ad aumentare nuovamente tra Martedì e Mercoledì pur mantenendosi un flusso mite ed umido occidentale. Il transito di una debole perturbazione è atteso tra Giovedì e Venerdì.
Lunedì, 23 Novembre 2009

Stato del cielo: al mattino parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti sulle zone interne in particolare a ridosso dell’Appennino, dove saranno possibili residue piogge isolate di debole intensità. Dalla tarda mattinata condizioni di variabilità nelle zone interne e schiarite lungo la costa centro meridionale. Nuovo aumento della nuvolosità in serata.

Venti: di Libeccio, deboli nell’interno, con rinforzi fino a forti sulla costa livornese.

Temperature: pressoché stazionarie o in locale lieve aumento.

Mari: mossi, localmente molto mossi a nord dell’Elba.

Martedì, 24 Novembre 2009

Stato del cielo: in mattinata da parzialmente nuvoloso a nuvoloso per nubi basse sulle province di Firenze, Arezzo, Siena e Grosseto, poco nuvoloso altrove. Possibilità di foschie o banchi di nebbia sul Valdarno Inferiore. Attenuazione della nuvolosità dal pomeriggio salvo addensamenti a ridosso dell’Appennino.

Venti: occidentali deboli nell’interno al più moderati lungo la costa.

Temperature: in calo le minime, in leggero rialzo le massime.

Mari: mossi, localmente molto mossi a nord dell’Elba, con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio.

Mercoledì, 25 Novembre 2009

Stato del cielo: tra poco e parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti a ridosso dei rilievi e sulle province di Massa-Carrara e Lucca. Nubi basse lungo la fascia costiera.

Venti: meridionali deboli nelle zone interne, moderati sui crinali appenninici e lungo la costa centro settentrionale.

Temperature: senza variazioni di rilievo.

Mari: poco mossi lungo la costa, mossi a largo i bacini settentrionali.

Tendenza:

Moderato peggioramento tra Giovedì e Venerdì. Possibile peggioramento più strutturato da Domenica. Temperature ancora miti per il periodo, in calo da Venerdì, più sensibile nel fine settimana.

Previsioni Meteo

CONSORZIO LaMMa

http://www.cfr.toscana.it/supporto/immagini/icona_stampa.gif

Emissione di Lunedì, 23 Novembre 2009, ore 09.45

Situazione sinottica generale

La formazione di un minimo orografico sul Golfo Ligure a causa del transito di una perturbazione atlantica determina un temporaneo moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche sulle regioni centro settentrionali. La pressione al suolo tornerà ad aumentare nuovamente tra Martedì e Mercoledì pur mantenendosi un flusso mite ed umido occidentale. Il transito di una debole perturbazione è atteso tra Giovedì e Venerdì.

Lunedì, 23 Novembre 2009

Stato del cielo: al mattino parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti sulle zone interne in particolare a ridosso dell’Appennino, dove saranno possibili residue piogge isolate di debole intensità. Dalla tarda mattinata condizioni di variabilità nelle zone interne e schiarite lungo la costa centro meridionale. Nuovo aumento della nuvolosità in serata.

Venti: di Libeccio, deboli nell’interno, con rinforzi fino a forti sulla costa livornese.

Temperature: pressoché stazionarie o in locale lieve aumento.

Mari: mossi, localmente molto mossi a nord dell’Elba.

http://www.cfr.toscana.it/supporto/immagini/bollettini/temp/middle/7a2ce09f1468d20ce23dceb0153020c5.png

Martedì, 24 Novembre 2009

Stato del cielo: in mattinata da parzialmente nuvoloso a nuvoloso per nubi basse sulle province di Firenze, Arezzo, Siena e Grosseto, poco nuvoloso altrove. Possibilità di foschie o banchi di nebbia sul Valdarno Inferiore. Attenuazione della nuvolosità dal pomeriggio salvo addensamenti a ridosso dell’Appennino.

Venti: occidentali deboli nell’interno al più moderati lungo la costa.

Temperature: in calo le minime, in leggero rialzo le massime.

Mari: mossi, localmente molto mossi a nord dell’Elba, con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio.

http://www.cfr.toscana.it/supporto/immagini/bollettini/temp/middle/6be88110110529e87a3322b08c30a0d6.png

Mercoledì, 25 Novembre 2009

Stato del cielo: tra poco e parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti a ridosso dei rilievi e sulle province di Massa-Carrara e Lucca. Nubi basse lungo la fascia costiera.

Venti: meridionali deboli nelle zone interne, moderati sui crinali appenninici e lungo la costa centro settentrionale.

Temperature: senza variazioni di rilievo.

Mari: poco mossi lungo la costa, mossi a largo i bacini settentrionali.

http://www.cfr.toscana.it/supporto/immagini/bollettini/temp/middle/ea1cd21437833742d084496231a35ea3.png

Tendenza:

Moderato peggioramento tra Giovedì e Venerdì. Possibile peggioramento più strutturato da Domenica. Temperature ancora miti per il periodo, in calo da Venerdì, più sensibile nel fine settimana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...