Seminario VAB 2012

Anche quest’anno la VAB organizza un seminario a Castagno d’Andrea, con l’ausilio del Cesvot e con il supporto di Legambiente,  destinato ai volontari delle associazioni operanti nei settori della tutela ambientale e di protezione civile, operanti sul territorio regionale toscano.

Il seminario é volto alla promozione di un’approfondita riflessione sullo stato delle sinergie operative già realizzate e da realizzare, anche per quanto attiene ai rapporti con le Istituzioni di riferimento, attraverso la creazione di gruppi di lavoro misti e interattivi impegnati su tematiche specifiche di rilievo.

11/05/2012 17.30 Arrivo e sistemazione partecipanti. Fase preliminare di preparazione dei lavori.

12/05/2012 09.30 Creazione dei gruppi di lavoro; inizio delle attività, che proseguiranno per tutto il giorno.

13/05/2012 09.30 Lettura ed esame condiviso del testo riassuntivo dei lavori. Conclusioni.

13/05/2012 15.00 Al termine del pranzo, riordino dei locali e partenza.

La sede del convegno è, come in passato, presso la struttura ricettiva dell’associazione “Amici del Castagno”.

Annunci

Tutela e promozione dei diritti

ALT_FOTO

SOMMARIO

Il senso del volontariato
di Patrizio Petrucci, presidente Cesvo t

26 associazioni lanciano una campagna in favore dei diritti sociali

Cittadini attivi e volontariato
di Adriano Amadei, segretario Cittadinanzattiva Toscana

In Toscana 12 associazioni attive a tutela di consumatori e utenti
di Olivia Bongianni

Diritti dei migranti: la situazione in Italia

No profit e difesa civica, un rapporto da potenziare
intervista a Gisella Seghettini, difensore civico di Livorno

Lotta alle discriminazioni e diritti di cittadinanza

Il medico di famiglia anche per immigrati e senza fissa dimora
intervista di Cristina Galasso ad Alessandro Martini, presidente dell’associazione Niccolò Stenone

Assistenza legale e medica: Avvocati di strada e Medici per i diritti umani

Seminario Cesvot

header-cesvot

4328_immagine

Seminario di studio “Volontariato e senso di comunità. Solidarietà organizzata e ricostruzione del legame sociale”

Pisa, 5 giugno 2009

PRESENTAZIONE
Considerando che il volontariato costituisce uno dei fenomeni più significativi della società odierna, il seminario ha l’obbiettivo di avviare una riflessione che, sul piano scientifico, si avvalga dei contributi più avanzati e recenti sia a livello italiano che europeo. Nel contempo il seminario intende proporre ipotesi di ricerca e linee di riferimento culturale attraverso cui il volontariato possa riscoprire la propria vocazione sociale, culturale politica volta a costruire e riprodurre il legame sociale ed il senso di comunità che oggi rischiano di indebolirsi sempre più a causa dei processi di individualizzazione e di frammentazione del vivere sociale.
Sarà, inoltre, l’occasione per compiere un bilancio della stretta collaborazione tra Cesvot e Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, che nel corso di un decennio ha prodotto numerose indagini sulle trasformazioni del volontariato toscano, nonché momenti di riflessione e collaborazione nel campo della formazione dei volontari e dei quadri dirigenti delle organizzazioni.
Il seminario sarà infine un momento di analisi in vista del convegno internazionale “Pensare la società nel XXI secolo. Soggetti, istituzioni, formazioni sociali per un rinnovamento democratico”, che il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali organizzerà il prossimo ottobre con il sostegno di Cesvot. In quell’occasione il ruolo del terzo settore, e del volontariato in particolare, verrà affrontato in relazione ai cambiamenti che stanno attraversando i sistemi sociali contemporanei.

PROGRAMMA

Ore 9.30-13.30

Introduzione ai lavori
Mario Aldo Toscano, Università di Pisa

Le trasformazioni del volontariato in Italia e in Europa
Andrea Salvini, Università di Pisa

Comunità, reciprocità e dono
Raffaello Ciucci, Università di Pisa

Volontariato, capitale sociale e sviluppo territoriale
Fabio Sabatini, Università di Siena

Il paradosso della gratuità
Matteo Villa, Università di Pisa

Dibattito

Pausa pranzo

Ore 15.00-17.30

User organisation and the significance of voluntary sector in Scandinavia
Anders Johan W. Andersen, University of Agder, Norway

Il ruolo del volontariato e il welfare di comunità: congruità o fuga
Fedele Ruggeri, Università di Pisa
(relazione elaborata insieme a Riccardo Guidi, Università di Pisa)

Il volontariato tra relazionalità diffusa e costruzione della sfera pubblica
Andrea Volterrani, Università di Roma Tor Vergata

Quale riforma legislativa per il volontariato?
Emanuele Rossi, Agenzia per le Onlus – Roma

Dibattito

Conclusioni
Patrizio Petrucci, Presidente Cesvot

Per informazioni:
comunicazione@cesvot.it
sna@dss.unipi.it