Razionalizzazione delle spese e chiusura sito

logo_ingressoNell’ambito di una razionalizzazione delle spese e dei progetti futuri, sia della nostra Sezione che della VAB Toscana Onlus, ci apprestiamo a non rinnovare il dominio internet e di conseguenza a chiudere il vecchio sito www.vablarciano.eu.

Stiamo predisponendo questo nuovo spazio, gratuito, ospitato sulla piattaforma WordPress, dove abbiamo già importato le pagine e gli articoli.

Vi aspettiamo in questa nuova avventura!!

Il Consiglio di Sezione

Anno nuovo, conclusione del mandato

2013 - CopiaCon il 2013 il Consiglio di Sezione di Larciano si avvia alla sua naturale scadenza. Siamo entrati in carica il 20 Febbraio del 2010 e abbiamo traghettato i nostri amici in questo percorso.

Tre anni sembrano pochi, in realtà sono tantissimi! Gestire una sezione, anche se piccola, non è mai facile, nonostante agli occhi dell’esterno sembri una passeggiata. C’è tanto lavoro, tanto, fatto di impegni e di sabati mattina spesi a discutere con l’amministrazione comunale,  di pomeriggi e serate passati in sede a discutere sui mezzi, sulle spese, sulle entrate, sui volontari… sul nostro piccolo grande mondo.

Tre anni: qualcuno non ci avrebbe mai scommesso che avremmo raggiunto questo traguardo, e invece, ce l’abbiamo fatta! Abbiamo comprato due nuovi pick up (grazie al contributo dei volontari di NOB & Birrando), siamo riusciti a muovere i primi passi verso l’area ex Coop con i vari incontri tra le associazioni interessate e il comune di Larciano, abbiamo potuto mettere al chiuso i mezzi!

E’ forse questo il nostro più roseo obiettivo: spostare i mezzi associativi dallo spazio all’aperto di fronte la nostra attuale sede e metterli al riparo da pioggia, neve, ghiaccio, foglie, piccioni, vandali, ruggine etc etc etc.

Ora la Sezione Larciano affronta un nuovo importante obiettivo: eleggere il nuovo Consiglio e proseguire i lavori per una nuova sede. Non sarà facile, non sarà immediata, ma l’idea di avere finalmente uno spazio tutto nostro è in cantiere e noi ce la metteremo tutta per portare in fondo questo obiettivo. Dal 1996 a Larciano si ragiona e si progetta… ora cominceremo a fare sul serio.

A nome del Consiglio, ringrazio tutti coloro (volontari, amici, conoscenti, tutti) che ci hanno sostenuto, che ci hanno aiutato, che ci hanno messo i bastoni tra le ruote, che ci hanno boicottato, che ci hanno affossato ma che ci hanno dato la forza di rialzarci e di risollevarci.

Il Coordinatore di Sezione

Michele Ginanni